Fondazione

LIBERO IL CIELO: il concerto per festeggiare insieme

15 settembre 2014

Vieni al concerto al Camploy?

Venerdì 10 ottobre dalle ore 21.00 al Teatro Camploy di Verona – in via Cantarane, 32 – c’è il concerto ad opera del gruppo Libero il Cielo per sostenere i progetti promossi dalla Fondazione Più di un Sogno ONLUS dedicati a persone con sindrome di Down e disabilità intellettive. L’evento è organizzato da Più di un Sogno e dal Comune di Verona – Servizi sociali e famiglia in collaborazione con l’Associazione Libero il Cielo, ASFA e con il gentile contributo della Fondazione Giorgio Zanotto. Lo spettacolo “Libero il cielo”, nella sua nuova edizione, continua il suo viaggio fatto di musiche, immagini, meditazioni e coreografie per riflettere sul nostro vivere quotidiano, ma con lo sguardo rivolto al cielo, all’assoluto… a Dio. È cosi che l’uomo, anche non credente, trova talora il vero senso e la verità del suo esistere. Liberando il cielo dentro ed attorno a noi scopriamo la vera gioia, ci accorgiamo della Bellezza di ciò che ci sta attorno fino a scoprire di essere amati da Qualcuno con un amore speciale. È vederne il riflesso in ogni uomo accanto a noi e riconoscerlo come luce della famiglia umana.

Liberare il cielo anche quando esso ci appare cupo, oscuro, è percepire che il dolore accettato, fatto nostro, può diventare fonte di luce e sorgente zampillante di vita nuova. Ed è Maria il “Cielo di Dio” che ci accompagna verso la vòlta celeste dove, con stupore bambino, proviamo l’ineffabile gioia della Sua presenza.

Ci aiutano in questo viaggio Sant’Agostino, Chiara Lubich, Madre Teresa di Calcutta, Chiara Badano, Jean Paul Sartre, Giovanni Paolo II… testimoni, in modo diverso, dell’unico cielo che vive in ognuno di noi; un cielo che diventa messaggio di speranza perché, come l’amore, è purezza e bellezza a cui tutti aneliamo. Il concerto è stato organizzato nella seconda settimana di ottobre, perchè in tutta Italia si celebra la Giornata Nazionale della Persona con sindrome di Down, la disabilità intellettiva più conosciuta e diffusa e tutte le associazioni del nostro paese promuovono iniziative per diffondere la cultura dell’inclusione sociale e per permettere di raccogliere importanti fondi destinati alle class action del coordinamento nazionale delle associazioni che si occupano di persone con sindrome di Down.

I biglietti di prevendita si possono acquistare presso: Fondazione Più di un Sogno centro sanitario di Zevio c/o ospedale Chiarenzi in Via Chiarenzi, 2 – tel. 045 6066079 – info@piudiunsogno.org – orari dalle ore 9:00 alle ore 13:00 e dalle ore 14:00 alle ore 18:00; Cooperativa Vale un Sogno Via Garibaldi, 5 interno 27 – tel. 045 2426071 – francesca@piudiunsogno.org – orari dalle ore 9:00 alle ore 15:00 orario continuato.

Chiamaci per prenotare il tuo biglietto o per regalarne uno a chi vuoi tu.